ConTatto

Pratiche per Rallentare

Conoscenza e Consapevolezza

f5

Ho voluto partecipare alla proposta di counseling durante il residenziale per curiosità, desiderio di conoscenza e consapevolezza. In generale per me i gruppi sono sempre una vetrina sull’esistente, possibili specchi dove potermi rivedere, confrontare e più o meno riconoscermi. Il gruppo con cui ho lavorato l’ho considerato un buon gruppo perché disomogeneo (la diversità la considero una ricchezza) e per la messa in gioco dei partecipanti.

Continua a leggere...