ConTatto

Pratiche per Rallentare

Conoscere me stesso con l'Aikido

FRANCESCO

Ho iniziato a praticare Aikido da bambino spinto da una grande curiosità e voglia di sperimentarmi in qualcosa di diverso dal solito.
Crescendo ho capito che la pratica è per me molto più che un semplice sfogo e divertimento, ritengo infatti che sia un ottimo mezzo per la conoscenza di se

stessi e dell'altro attraverso un pacifico linguaggio del corpo. ConTatto è per me la casa in cui questo può avvenire grazie alle competenze e alla disponibilità dei maestri che contribuiscono a creare un gruppo aperto e pronto ad accogliere! 
Consiglio ConTatto e il corso di Aikido a chiunque senta il bisogno di rallentare durante la propria quotidianità, e a chi desidera educare il proprio corpo a stare bene.